LA RIVISTA ONLINE DEDICATA ESCLUSIVAMENTE A TUTTI I CARTONI ANIMATI TRASMESSI NEGLI ANNI '90! DIVENTA FAN SULLA PAGINA DI FACEBOOK!

...E' QUASI MAGIA JOHNNY

Iniziamo subito con un cartone animato che si affaccia per la prima volta sul nostro teleschermo nel 1989 e che verrà replicato più volte visto il suo grande successo. La trama è semplice: lei ama lui, ma lui ama un'altra. Johnny, il protagonista maschile, è un ragazzino di 15 anni dotato di poteri paranormali che gli permettono ad esempio di teletrasportarsi e di manovrare il tempo a proprio piacimento(non legge nel pensiero, a differenza di quel che dice la sigla!!). Per questo motivo lui e i membri della sua famiglia(il padre, le sorelle Manuela e Simona,e un bel gattone obeso)altrettanto dotati di questi poteri, sono costretti a cambiare città ogni volta che vengono scoperti.
A Tokyo Johnny conosce per caso, grazie a un vagante cappello di paglia rosso, una bellissima ragazza dai capelli lunghi neri e gli occhi verdi. Il ragazzo ne rimane affascinato fin da subito, peccato che l'immagine allegra e spensierata di lei si frantumi quando scopre di essere un suo compagno di classe al liceo: Sabrina infatti appare molto diversa a scuola, ha dei modi mascolini, fuma, è rissosa ed è sempre imbronciata...una vera teppista di cui tutti hanno paura! A farle da spalla c'è Tinetta, una ragazzina sbruffoncella dai capelli corti più piccola di un anno che si innamora perdutamente di Johnny e che non si fa problemi a dichiararlo apertamente ogni volta. Col passare del tempo Sabrina si addolcisce e i tre diventano grandi amici, ma il triangolo amoroso si fa sempre più stretto! L'atteggiamento ambiguo e indeciso del ragazzo non fa che alimentare le illusioni di Tinetta e provocare rabbiose gelosie represse di Sabrina, che allo stesso tempo non vuole ferire i sentimenti della sua amica. A lungo andare però, è sempre più difficile nascondere la verità, e prima o poi Tinetta dovrà affrontare e accettare il forte legame che c'è tra i due suoi più cari amici...

CURIOSITA' & APPROFONDIMENTI: Il titolo originale di questo anime è "Orange road", titolo omonimo del manga di Izumi Matsumoto(per chi non lo sapesse i manga sono i tipici fumetti giapponesi da cui prendono vita la maggior parte dei cartoni animati). Per adattarlo al pubblico italiano sono stati cambiati anche i nomi dei protagonisti: Kyosuke Kasuga(Johnny), Madoka Ayukawa(Sabrina), Hikaru Hiyama(Tinetta), Kurumi Kasuga(Simona), Manami Kasuga(Manuela), Yusaku Hino(Renato, lo spasimante di Tinetta).
Non solo, questa serie animata(come molte altre) è stata vittima in Italia di numerosi interventi di censura, a volte anche troppo invadenti: interi episodi non mandati in onda, e molti tagliati e ricuciti perchè non adatti a un pubblico infantile. Mah...è vero che il senso morale giapponese è molto diverso dal nostro, però non si tratta di cartoni animati a luci rosse e non potersi godere la storia integrale dà leggermente fastidio! Tant'è vero che nel '94, quando è arrivato da noi il manga originale, i più appassionati hanno fatto la fila per aggiudicarsene una copia!

SIGLA: http://www.youtube.com/watch?v=9y877iq9Sbc&feature=related
SIGLA originalehttp://www.youtube.com/watch?v=2Oa3oOmIYvE
SIGLA originale (seconda versione)http://www.youtube.com/watch?v=Gj-23d82gU0&feature=related
SIGLA originale (terza versione): http://www.youtube.com/watch?v=wLDId5K0RP0&feature=related

4 commenti:

  1. Wow ma che bel blogghettino!!!
    Complimenti!
    E w i cartoni animati anni 90!!!
    Gio

    RispondiElimina
  2. Il mio cartone animato preferito!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Daniele Ferrario6 novembre 2012 13:26

    Questo cartone era veramente bello, la tensione dei sentimenti era descritta con una sensibilità degna quasi di miglior causa! Daniele

    RispondiElimina
  4. Johnny ha la voce del grande Davide Garbolino; strano che non ho trovato i soliti commenti contro "quella rompipalle di Tinetta", xké ormai su tutti i siti tra youtube e Facebook tutti la odiano

    RispondiElimina