LA RIVISTA ONLINE DEDICATA ESCLUSIVAMENTE A TUTTI I CARTONI ANIMATI TRASMESSI NEGLI ANNI '90! DIVENTA FAN SULLA PAGINA DI FACEBOOK!

...MARY E IL GIARDINO DEI MISTERI

Questo cartone animato giapponese prende spunto dal romanzo "Secret garden" di Frances Hodgson Burnett, datato 1909! Da noi viene trasmesso per la prima volta nel 1991, cerchiamo di ricordare brevemente la storia:
La piccola Mary Lennox (non è parente della cantante degli Eurythmics...) rimane orfana dopo la morte per tifo dei genitori, e così dall'India è costretta a trasferirsi in Inghilterra nel castello dell'ombroso e quasi sempre assente zio Arcibald Craven. La bambina si dimostra fin dall'inizio insofferente nei confronti della nuova situazione in cui si trova, e il suo carattere capriccioso e viziato si scontra inevitabilmente con la governante, la severissima signora Medlock; tuttavia nel castello non è del tutto sola, presto fa amicizia con la giovane Martha, una dolce cameriera sempre disponibile e di buon carattere, e con il fratello Dick, un simpatico ragazzino capace di comunicare con gli animali della brughiera. A fare da sfondo a queste nuove relazioni interpersonali c'è un'atmosfera di mistero che spinge la nostra protagonista a ricercare un qualcosa che viene tenuto nascosto da tutti e che riaffiora di tanto in tanto dalle fugaci informazioni del giardiniere e della cartomante Camilla; è il caso di soffermarsi un secondo su quest'ultimo personaggio, che secondo me rappresenta un po' uno dei punti svelatori della storia: dieci anni prima dell'arrivo di Mary, Camilla era la giovane damigella di compagnia di Lilias Craven, la moglie dello zio Arcibald; un brutto giorno Lilias muore in seguito a un misterioso incidente avvenuto nel giardino personale dei coniugi, e Camilla viene ingiustamente additata da tutti come colpevole del fatto e isolata a vivere nella brughiera come una strega lontana dal resto del mondo e aspettando il ritorno del fidanzato, anch'esso esiliato come lei. La prima clamorosa scoperta di Mary è proprio l'esistenza della chiave d'accesso a questo giardino segreto, ma si trova di fronte una natura morta e inselvatichita; decide quindi di farlo tornare in vita sistemandolo e piantando nuovi fiori, con l'aiuto dell'ormai inseparabile compagno d'avventura Dick.
Ma c'è un altro enigma inquietante da risolvere: a chi appartengono i pianti e i lamenti che riecheggiano da una stanza del castello? Scopriremo insieme a Mary che si tratta di Colin, il figlio dello zio, un bambino cagionevole di salute e costretto a rimanere a letto a causa di una grave malattia che non gli permette di camminare. Inizialmente debole e isterico (e a buon ragione, oltre ad essere molto malato è trascurato dal padre e per questo motivo è convinto di essere la causa della morte della madre avvenuta dopo la sua nascita prematura), col tempo subirà un cambiamento in positivo grazie alla compagnia di Mary e Dick; i due amici nel frattempo sono riusciti a trasformare il giardino segreto in un magnifico rifugio vegetale, e decidono di mostrarlo anche a Colin: qui avviene un vero e proprio miracolo, il debole ragazzino riesce ad alzarsi dalla sedia a rotelle e a camminare! Come reagirà lo zio Arcibald di fronte a tutte queste intime verità svelate? Tornerà la pace familiare nella travagliata famiglia Craven? Io penso proprio di sì!

APPROFONDIMENTI & CURIOSITA': Questa volta sono io a chiedere a voi (cari lettori!!) di chiarirmi un dubbio: mi ricordo che Camilla aveva un fermaglio a forma di farfalla, identico a quello che possedeva la mamma di Mary...Che legame c'è tra queste due figure femminili? Se per caso qualcuno sa...parli!!
Poi volevo informarvi che dal romanzo non hanno tratto solo questo cartone, ma ben tre opere cinematografiche! Vi consiglio caldamente di vedere il più recente che hanno fatto, del 1993 (la regista è polacca e si chiama Agniezka Holland). Io ho avuto la fortuna di vederlo in televisione qualche hanno fa, ed è veramente bello e commovente! Inoltre nel film è molto più profondo il reciproco sentimento di affetto che si instaura tra Mary e Dick! Se vi capita l'occasione insomma, non fatevelo sfuggire!

SIGLAhttp://www.youtube.com/watch?v=12BGHoFNkGs
SIGLA originalehttp://www.youtube.com/watch?v=VFdCsfYbcAI&feature=related

5 commenti:

  1. bellissimo blog!!!!

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Camilla, la mamma di Mary e anche la mamma di Colin avevano lo stesso fermaglio perchè erano grandi amiche e decisero di possedere lo stesso oggetto come simbolo del loro legame! Semplice ^_^

    RispondiElimina
  4. Ciao ma io ne conoscevo un altro di giardino segreto Mary bionda capelli lisci e un fiocco rosso in testa

    RispondiElimina